Logo del consorzio dell'asparago bianco di Bassano del Grappa DOP

La confraternita dell'asparago bianco di Bassano DOP

Aprile 2010 nasce la confraternita dell'asparago bianco di Bassano DOP

Lo scorso aprile 2010 è nata la Confraternita dell’Asparago Bianco di Bassano DOP, grazie alla sinergia tra Gruppo Ristoratori Bassanesi, Unione del Commercio di Bassano e Consorzio per la tutela dell’asparago bianco di Bassano D.O.P.

Il ruolo della Confraternita è duplice: in primis salvaguardare il pregiato ortaggio da ogni forma di contraffazione e abuso, proteggendo il marchio che garantisce la tipicità, l’origine e le caratteristiche, in secondo luogo valorizzare e promuovere questa eccellenza del territorio bassanese.

Giandomenico Cortese è stato nominato Presidente, Gianni Celi Vice-presidente e Flavio Baggio, anch’esso giornalista, Segretario. Membri fondatori della Confraternita dell’asparago Bianco di Bassano DOP sono l’Assessore regionale Elena Donazzan, il senatore Pietro Fabris, Giorgio Tassotti membro della Cucina Italiana, Otello Fabris esperto enogastronomo, i ristoratori del gruppo bassanese ed il Presidente del Consorzio per la Tutela dell’Asparago Bianco di Bassano D.O.P. Pietro Giorgio Bizzotto.

Un momento della serata in cui è stata fondata la confraternita dell'asparago bianco di Bassano DOP